28 maggio a Budrio: il programma della Notte Bianca

27 maggio, 2016  |  No Comments

Una Notte ai Musei e Festa di Strada, la “notte bianca” di Budrio, è ormai alla sua ottava edizione. L’evento, nato nel 2008 in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, è stato quest’anno anticipato al 28 maggio rispetto alla tradizionale data di fine settembre, per evitare la sovrapposizione con altre feste. Dall’aperitivo a mezzanotte, visite guidate ai luoghi della cultura, strade pedonalizzate con concerti, spettacoli, giochi per bambini e i negozi aperti. L’ingresso sarà libero per tutti gli eventi, ad eccezione di quelli che si terranno alle Torri dell’Acqua e al Teatro Consorziale. Ecco il programma della serata. Leggi tutto

Tra follia e disagio psichico: Simona Vinci presenta il suo nuovo romanzo alle Torri dell’Acqua di Budrio

26 maggio, 2016  |  No Comments

Sabato 28 maggio alle ore 18 alle Torri dell’Acqua di Budrio, Simona Vinci presenterà il suo romanzo La prima verità (Einaudi). La lettura di alcune pagine del libro sarà a cura di Korekané – con Chiara Cicognani, Alberto Guiducci e l’autrice – ed accompagnata dalle musiche di Valentino Corvino. Il pomeriggio – organizzato da Le Torri dell’Acqua in collaborazione con La fondazione Giorgio Cocchi e Dialoghi tra musica, immagini e parole – si concluderà con una conversazione tra Simona Vinci e Liliana Stracuzzi. Leggi tutto


Il valore storico delle opere realizzate dal budriese Alfonso Torreggiani e dalla sua famiglia

25 maggio, 2016  |  No Comments

I componenti della famiglia Torreggiani ed in particolare Alfonso, architetto di grande importanza per la storia dell’arte italiana, hanno dedicato la loro vita all’arte, lasciando a Budrio numerose tracce del loro passaggio. Il campanile di Sant’Agata realizzato da Vincenzo, buona parte dell’interno e l’intero portico della Chiesa di San Lorenzo, la Villa Malvezzi chiamata “Il Floriano” a Bagnarola sono opere di Alfonso, che come collaboratori strettissimi ha avuto il figlio Giuseppe ed il cugino Giambattista. Tra le opere dell’architetto – autore di chiese, palazzi, scalinate monumentali e varie strutture in moltissime città italiane – merita un discorso a parte la pianta di Budrio disegnata nel 1720: quest’autentica mappa del centro storico ha avuto e continua ad avere un valore storico fondamentale, perché descrive con precisione scientifica la fisionomia budriese nei primi decenni del ‘700. Accanto al valore documentale, la pianta rende eterno l’affetto di Alfonso per la propria comunità. Leggi tutto


Guasto al treno Tper, pendolari furiosi per il ritardo. Businaro: “Situazione intollerabile”

24 maggio, 2016  |  2 Comments

Il treno è partito da Portomaggiore alle 7:20 ed è arrivato a Bologna alle 9:10, con circa 40 minuti di ritardo dopo aver fatto cambiare treno ai passeggeri. E’ successo ieri mattina a un convoglio diesel Tper che si è guastato lungo la tratta che passa per Budrio. Businaro (Ass. Pendolari): “Una situazione intollerabile. Così molti di noi rischiano ripercussioni sul posto di lavoro”. Sul treno anche la consigliera PD Cinzia Venturoli. Leggi tutto



Budrio, Claudio ‘il senzatetto’ indagato per danneggiamento, molestie al Sindaco e diffamazione

24 maggio, 2016  |  3 Comments

Si sono concluse le indagini preliminari dopo che nell’ottobre del 2014 Claudio ‘il senzatetto’ lanciò tre sanpietrini contro le finestre del Comune di Budrio. La Procura della Repubblica gli ha notificato un avviso di garanzia, per informarlo del suo status di indagato per il reato di danneggiamento, ma anche per diffamazione perpetrata su Facebook e per molestie al sindaco Giulio Pierini. Leggi tutto


“Vuoi fare l’amore con noi?”. Anziano derubato a Budrio

23 maggio, 2016  |  1 Comment

Con la scusa di abbracciarlo – e non prima di qualche proposta sessuale – due rumene di 19 e 35 anni hanno derubato un 74enne del luogo, di fronte alla Stazione di Budrio. “Come sei bello! Vuoi fare l’amore con noi? – gli hanno detto – prima di abbracciarlo e sfilargli con l’inganno la collana che indossava. Quando l’uomo si è reso conto del furto le due donne se ne erano già andate a bordo di un’Audi A3, parcheggiata nelle vicinanze e condotta da una terza persona. Leggi tutto

Il Mezzolara Calcio centra la salvezza e resta in D. La squadra: “Il sogno continua”

23 maggio, 2016  |  No Comments

“Il sogno di un piccolo paese continua grazie a tutti voi!”. Sono state queste le prime parole del Mezzolara Calcio al termine della partita della salvezza, quella che permetterà alla squadra di continuare il campionato di serie D anche nella prossima stagione. Ieri i biancoazzurri hanno battuto Villafranca Veronese 2-1 con i gol di Macagno (al 48’) e di Iarrusso (al 13’) del secondo tempo. Anche il sindaco Giulio Pierini si complimenta: “Una bella soddisfazione”. Leggi tutto

Baskin, a Budrio l’integrazione scende in campo

20 maggio, 2016  |  No Comments

Quando il basket si trasforma in baskin (basket integrato) allora permette a giocatori normodotati di giocare nella stessa squadra insieme a ragazzi con qualsiasi tipo di disabilità (fisica e/o mentale), favorendone l’integrazione. Quando poi alle spalle c’è l’associazione budriese Sport&movimento che, per far nascere questa bella iniziativa, mette a disposizione gratuitamente il campo da basket e gli spogliatoi per consentire ai partecipanti di allenarsi, allora oltre che di integrazione si può parlare di sensibilità e partecipazione ai bisogni sociali. Leggi tutto


Budrio, case date ai figli: la presa in giro dello sconto IMU

19 maggio, 2016  |  2 Comments

“2,4 milioni di euro di tasse in meno”. E’ lo slogan che, da qualche giorno, campeggia su numerosi manifesti affissi dal Partito Democratico su tutto il paese. Peccato che dietro ai tanto declamati tagli si nasconda sempre qualche inganno, o meglio, qualche presa in giro. E’ il caso dello sconto del 50% sull’IMU – introdotto quest’anno – per le case in comodato gratuito a figli o genitori. Uno sconto di cui tanto si è parlato e discusso nell’approvazione della Legge di Stabilità, ma che diventa inefficace nel momento in cui si scopre che per ottenerlo occorre fare una registrazione che costa almeno 200 euro. Leggi tutto

Budrio, da giugno le ronde serali della polizia municipale. Scontro Pierini-Sindacato

18 maggio, 2016  |  4 Comments

Da metà giugno la polizia municipale sarà impiegata anche di sera, con lo scopo di pattugliare il territorio e scoraggiare eventuali comportamenti illeciti da parte della popolazione. E’ una novità scaturita a seguito dell’unificazione del Corpo tra i comuni di Budrio, Castenaso e Granarolo. Ma sull’unificazione i Sindacati attaccano l’Unione: “Il Corpo è unificato dal 1° aprile e non ci è ancora stata comunicata alcuna proposta”. Su Facebook Pierini risponde al sindacalista Stefano Di Petta (UIL FPL): “Fai meno politica”. Leggi tutto


L’occhio esigente dell’architetto budriese Giuseppe Tubertini

17 maggio, 2016  |  No Comments

Al nome del budriese Giuseppe Tubertini sono legate le Chiese di San Lorenzo e di Sant’Agata. I due luoghi sacri sono contraddistinti dalla sensibilità dell’architetto, capace di fondere – in maniera sobria ed equilibrata – le ultime influenze barocche con il dominante (nella seconda metà del ‘700) gusto neoclassico. Entrare in San Lorenzo e in Sant’Agata equivale a porsi in stretta relazione con l’opera artistica di Tubertini, impegnato professionalmente in numerose località ma sempre innamorato di Budrio. All’artista sono assegnate moltissime opere, tra cui non si possono dimenticare la cupola della Chiesa di Santa Maria della Vita, lo Sferisterio, numerosi interni di edifici sacri bolognesi, il Teatro Comunale di San Giovanni in Persiceto e i molteplici interventi al Cimitero della Certosa. Leggi tutto

Budrio, l’arcobaleno che ancora stupisce e diventa ‘social’

16 maggio, 2016  |  3 Comments

Passano gli anni, i secoli, i millenni, ma ancora l’arcobaleno nel cielo è capace di sorprendere. Sarà perchè è così raro – gli ultimi a Budrio sono stati nel novembre del 2014 e nel maggio 2013 – o forse proprio per la sua spettacolarità: fatto sta che ieri pomeriggio tantissimi budriesi, armati di telefonino, sono scesi nelle strade e si sono fermati sui cigli delle strade, per fotografare e condividere su Facebook lo splendido fenomeno ottico. Facendolo diventare, oltre che protagonista dei cieli, anche beniamino indiscusso dei social network. Ecco le foto che abbiamo scattato. Leggi tutto